Distanza Brindisi Taranto: scopri il viaggio Incantevole tra Due Perle del Sud Italia!

Distanza Brindisi Taranto: scopri il viaggio Incantevole tra Due Perle del Sud Italia!
Distanza Brindisi Taranto: alternative e tempistiche

Ecco le indicazioni stradali per coprire la distanza Brindisi Taranto:

1. Partendo dal centro di Brindisi, dirigiti verso nord-ovest su Corso Umberto I verso Via Tarantini.
2. Prosegui dritto per rimanere su Corso Umberto I.
3. Gira leggermente a sinistra e prendi Via Cristoforo Colombo/SS16. Segui le indicazioni per Bari/Taranto e immettiti sulla SS16.
4. Mantieni la destra all’immissione in SS7, in direzione di Taranto.
5. Continua a seguire la SS7 per circa 65 km.
6. Mentre avvicini Taranto, mantieni la sinistra e segui le indicazioni per Taranto Centro/Castellaneta Marina.
7. Entra in Via per Montemesola/SP122.
8. Prosegui dritto e segui le indicazioni per immetterti sulla tangenziale di Taranto/SS7.
9. Prendi l’uscita verso Taranto Centro e continua su Via per San Giorgio.
10. Continua su Via Camillo Benso Conte di Cavour.
11. Svoltare a destra in Via Duca degli Abruzzi.
12. Gira leggermente a sinistra e poi subito a destra per restare su Via Duca degli Abruzzi.
13. Continua su Ponte di Porta Napoli per entrare nel cuore della città.

Una volta arrivato a Taranto, potrai seguire le indicazioni locali per raggiungere specifiche destinazioni all’interno della città. Buon viaggio!

Arrivare con un trasporto pubblico

Per coprire la distanza Brindisi Taranto utilizzando i trasporti pubblici, hai principalmente a disposizione le seguenti opzioni:

Treno:
1. Recati alla stazione ferroviaria di Brindisi, che si trova in Piazza Francesco Crispi.
2. Consulta gli orari dei treni per Taranto. Le Ferrovie dello Stato Italiane (Trenitalia) operano servizi ferroviari regolari tra Brindisi e Taranto.
3. Acquista il biglietto alla biglietteria, alle macchine automatiche presenti in stazione o online attraverso il sito di Trenitalia o altre app di viaggio.
4. Prendi il treno diretto a Taranto o, in alcuni casi, potresti dover cambiare treno a Lecce o a un’altra stazione intermedia.
5. Il viaggio in treno potrebbe durare da circa 1 ora e 30 minuti fino a oltre 2 ore, a seconda del tipo di treno e del numero di fermate.
6. Arrivato alla stazione ferroviaria di Taranto, potrai utilizzare il trasporto pubblico locale, come gli autobus, o camminare per raggiungere la tua destinazione finale nella città.

Autobus:
1. Vai alla stazione degli autobus di Brindisi, che solitamente è situata in prossimità della stazione ferroviaria.
2. Cerca una compagnia di autobus che offre collegamenti diretti tra Brindisi e Taranto. Le compagnie come MarinoBus e Marozzi VT potrebbero avere servizi tra queste due città.
3. Acquista il biglietto direttamente dalla compagnia di autobus alla stazione, online o tramite una loro app.
4. I tempi di viaggio possono variare a seconda dell’orario e del servizio, ma generalmente il tragitto dura circa 2 ore.
5. Una volta arrivato a Taranto, scendi alla stazione degli autobus principale o a una fermata concordata e utilizza i mezzi di trasporto locali per raggiungere la destinazione finale.

Aereo:
Viaggiare in aereo da Brindisi a Taranto non è la scelta più praticabile, poiché non esistono voli diretti data la vicinanza delle due città e la mancanza di un aeroporto a Taranto. Per tragitti brevi come questo, sarebbe consigliabile utilizzare il treno o l’autobus.

Combinazione di mezzi:
In alcuni casi, per coprire la distanza Brindisi Taranto potrebbe essere necessario combinare più mezzi di trasporto pubblico per raggiungere la destinazione, soprattutto se nessun servizio diretto è disponibile o se la tua destinazione finale non è facilmente accessibile dalla stazione ferroviaria o dalla stazione degli autobus di Taranto.

Si raccomanda sempre di verificare gli orari e la disponibilità dei servizi in anticipo, poiché possono subire variazioni stagionali o per festività.

Distanza Brindisi Taranto

Cosa vedere a Brindisi:
– Colonne Terminali della Via Appia: Segnano il punto di partenza della famosa strada romana e sono un simbolo della città.
– Castello Svevo (o Castello Alfonsino): Una fortezza che domina il porto di Brindisi e offre una panoramica storica locale.
– Chiesa di San Giovanni al Sepolcro: Bell’esempio di architettura romanica con affascinanti elementi bizantini.
– Lungomare Regina Margherita: Una passeggiata piacevole con vista sul mare, perfetta per una serata rilassante.
– Museo Archeologico Provinciale Ribezzo: Ospita reperti storici che raccontano la storia della regione.

Cosa vedere a Taranto:
Castello Aragonese: Una fortezza imponente che si affaccia sulla città e sul mare, accessibile attraverso un ponte girevole.
Museo Nazionale Archeologico: Uno dei più importanti musei del suo genere in Italia, con collezioni che spaziano dai tempi dei Greci e dei Romani.
Cattedrale di San Cataldo: La chiesa principale di Taranto che vanta elementi architettonici di varie epoche.
Ponte Girevole: Un’opera ingegneristica che collega l’isola della città vecchia al borgo nuovo, offrendo una vista spettacolare.
Città Vecchia: Un dedalo di stradine che serpeggiano tra edifici storici e permettono di immergersi nell’atmosfera del passato.

Una visita a queste due località offre l’opportunità di esplorare un patrimonio storico e culturale ricco e variegato, con attrazioni che vanno dall’antichità classica fino all’epoca medievale e moderna.

Se stai pianificando una visita in entrambe le città di Brindisi e Taranto, ecco una lista di attrazioni turistiche che potresti considerare:

A Brindisi:
1. Colonne Terminali della Via Appia: Le famose colonne romane che segnavano la fine della Via Appia.
2. Porto di Brindisi: Uno dei porti più importanti del Mediterraneo con una bella passeggiata.
3. Castello Svevo (Castello Alfonsino): Una fortezza medievale con viste panoramiche sul mare.
4. Chiesa di Santa Maria del Casale: Una chiesa in stile gotico con interessanti affreschi medievali.
5. Monumento al Marinaio d’Italia: Un’imponente scultura dedicata ai marinai italiani.
6. Lungomare Regina Margherita: Una passeggiata lungomare popolare tra i locali e i turisti.
7. Area Archeologica di San Pietro degli Schiavoni: Un sito con resti romani e mosaici.
8. Palazzo Granafei Nervegna: Un edificio storico che ospita mostre e eventi culturali.

A Taranto:
1. Castello Aragonese: Una fortezza storica che risale al XV secolo.
2. Museo Nazionale Archeologico di Taranto (MArTA): Famoso per le sue collezioni di arte e manufatti dell’antica Taras, una colonia greca.
3. Cattedrale di San Cataldo: La cattedrale di Taranto, risalente al X secolo, con elementi romanici e bizantini.
4. Ponte Girevole: Un ponte mobile che collega il borgo nuovo con l’isola della città vecchia.
5. Spartan Museum of Taranto – Hypogeum Bellacicco: Un museo dedicato alla storia dell’antica Sparta e alla sua relazione con Taranto.
6. Città Vecchia (Isola del Borgo Antico): Un quartiere storico pieno di vicoli e piccole piazze.
7. Palazzo Pantaleo: Uno splendido esempio di architettura barocca.
8. Tempio di Poseidone (o Tempio Dorico): Anche se rimangono solo pochi colonnati, è un sito significativo dell’antica città greca di Taranto.

Queste sono solo alcune delle molteplici attrazioni che le città di Brindisi e Taranto hanno da offrire. Entrambe le città sono ricche di storia e cultura, e vale la pena prendersi il tempo per esplorarle.